Venezia 76, la composizione definitiva delle giurie
Venezia 76, la composizione definitiva delle giurie

Nella giuria internazionale del Concorso di Venezia 76 la regista canadese Mary Harron, già invitata nella giuria di Orizzonti, subentra alla regista australiana Jennifer Kent, impossibilitata a venire a Venezia. Nella giuria di Orizzonti subentra a Mary Harron il regista uruguayano Álvaro Brechner.

Questa la composizione definitiva delle giurie della 76esima Mostra.

Concorso: presidente Lucrecia Martel (Argentina), regista; Piers Handling (Canada), storico e critico; Mary Harron (Canada), regista; Stacy Martin (UK), attrice; Rodrigo Prieto (Messico), direttore della fotografia; Tsukamoto Shinya (Giappone), regista; Paolo Virzì (Italia), regista.

Orizzonti: presidente Susanna Nicchiarelli(Italia), regista; Mark Adams (UK), direttore artistico; Rachid Bouchareb (Francia), regista; Álvaro Brechner (Uruguay), regista; Eva Sangiorgi (Italia), direttore artistico.

Premio Venezia opera prima 'Luigi De Laurentiis': presidente Emir Kusturica (Serbia), regista; Antonietta De Lillo (Italia), regista; Terence Nance (Usa), regista; Hend Sabry (Tunisia), attrice; Michael J. Werner (Hong Kong-Usa), produttore.

Venice Virtual Reality: presidente Laurie Anderson (USA), compositrice, artista, regista; Francesco Carrozzini (Italia), fotografo; Alysha Naples (Italia), designer. Venezia Classici: Costanza Quatriglio (Italia), regista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata