Oscar, nomination: dominano Tarantino, 'Joker', Scorsese e Mendes
Oscar, nomination: dominano Tarantino, 'Joker', Scorsese e Mendes

Undici candidature per il film con Joaquin Phoenix, 10 per 'C'era una volta a... Hollywood', 'The Irishman' e '1917 '

Sono quattro i film favoriti per aggiudicarsi il maggior numero di statuette alla premiazione degli Oscar in programma il 9 febbraio al Dolby Theater di Los Angeles: 'Joker' di Todd Phillips che ottiene ben 11 nomination mentre per altre tre pellicole, 'C'era una volta a... Hollywood' di Quentin Tarantino, 'The Irishman' di Martin Scorsese e '1917' di Sam Mendes, le candidature. Nove i titoli che corrono per la categoria 'Miglior film': 'Le Mans 66 - La grande sfida (Ford v Ferrari)', 'The Irishman', 'Jojo Rabbit', 'Joker', 'Little women', 'Marriage story', '1917', 'C'era una volta a Hollywood' e 'Parasite'. Per il miglior attore il superfavorito è il protagonista di 'Joker' Joaquin Phoenix, che se la vedrà con  Antonio Banderas ('Dolor y Gloria') Leonardo Di Caprio ('C'era una volta a Hollywood'), Adam Driver ('Marriage story') e Jonathan Pryce ('I due papi'). Non c'è tra i candidati il protagonista di 'The Irishman' , la leggenda Robert De Niro, mentre altri due grandi attori del film di Scorsese, Al Pacino e Joe Pesci, sono in corsa per la statuetta di miglior attorie non protagonisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata