Mostra di Venezia: è il giorno di 'Padrenostro' con Favino

La pellicola del regista Noce sugli anni di piombo

Alla Mostra del Cinema di Venezia, arriva il primo dei quattro film italiani in gara. Oggi è infatti il giorno di "Padrenostro" di Claudio Noce con Pierfrancesco Favino, nel quale il regista si ispira alla vicenda autobiografica legata al padre, bersaglio di un attentato terroristico nel 1976 da parte dei Nuclei Armati Proletari. "Volevamo raccontare l'infanzia, lo sguardo di un bambino che ha vissuto gli anni di piombo. - ha detto Favino - Il messaggio politico e' questo. Noi facciamo parte di una generazione, quella dei 50enni, che proprio perche' non ha partecipato a grandi eventi storici e' stata messa in un angolo silenziosamente". Il film uscirà nelle sale il 24 settembre.