Ex moglie Mc Vicar: "Ritirate accuse per salvaguardia nostro bambino"
Ex moglie Mc Vicar: "Ritirate accuse per salvaguardia nostro bambino"

La donna revoca la costituzione di parte civile nel processo torinese contro la star di 'Beautiful'

La decisione di Virginia De Agostini, ex moglie dell'attore Daniel Mc Vicar, conosciuto dal pubblico della tv come Clarke Garrison di Beautiful, di revocare la costituzione di parte civile e di non proseguire l'azione penale nei confronti di Mc Vicar "è intervenuta a seguito di un accordo transattivo tra le parti attraverso l'operato dei rispettivi legali. Fermo restando che il processo seguirà il suo corso, la scelta suddetta è stata motivata dal solo scopo di porre fine alla lunga e dolorosa controversia giudiziale nell'esclusivo interesse del proprio bambino". Lo rende noto il legale di De Agostini in risposta alle dichiarazioni dell'attore che ieri aveva ribadito la volontà di continuare il processo "per dimostrare in Tribunale la mia estraneità ai fatti". Mc Vicar era imputato a Torino per maltrattamenti e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata