Alain Delon sorridente e sereno: il figlio pubblica foto dopo l'ictus
Alain Delon sorridente e sereno: il figlio pubblica foto dopo l'ictus

La leggenda del cinema francese, 83 anni, è stata colpita da un malore poco più di tre settimane fa, ma la situazione sembra migliorare velocemente

Una polo rossa, i capelli bianchi pettinati all'indietro, il viso stanco e con la barba non fatta, ma sorridente. Così appare Alain Delon nella foto pubblicata su Instagram dal figlio Alain-Fabien, con la quale il 25enne ha voluto allo stesso tempo rassicurare e ringraziare i fan per l'affetto mostrato alla leggenda del cinema francese, 83 anni, colpito da un ictus poco più di tre settimane fa.

"Grazie per i vostri numerosi messaggi che mi arrivano dritti al cuore", ha scritto Alain-Fabien pubblicando la foto del padre. "Come potete vedere", ha aggiunto, "sta migliorando e vi abbraccia".

L'attore ha avuto un ictus e una lieve emorragia cerebrale e attualmente sta "riposando" in una clinica in Svizzera, aveva detto giovedì scorso il figlio maggiore, Anthony Delon. Ma la situazione sembra migliorare velocemente, tanto che venerdì anche sua figlia Anouchka ha dichiarato che suo padre "sta già pensando ai suoi progetti futuri".

Delon, interprete di moltissimi film e considerato uno degli attori più importanti del cinema francese, per decenni uno dei sex symbol più desiderati dalle donne di tutto il mondo, ha avuto tre figli da due diversi matrimoni. L'ultima volta era apparso in pubblico il 19 maggio scorso al festival di Cannes, dove aveva ricevuto la Palma d’oro alla carriera. A consegnargliela era stata proprio la figlia Anouchka. Come se avesse un presentimento, si era commosso e aveva parlato della morte: "So che il difficile è partire, ma non me ne andrò senza ringraziarvi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata