Sean Connery in '007 - Licenza di uccidere', il primo film della saga

"Bond, James Bond". Un Sean Connery poco più che trentenne, ma ancora sconosciuto, entra nella leggenda insieme al personaggio che interpreta. In '007 – Licenza di uccidere' ('Dr. No'), diretto nel 1962 da Terence Young, l'attore scozzese presenta il personaggio dell'agente segreto James Bond pronunciando due volte il cognome intervallato dal nome. Una scena cult e uno slogan, consegnato alla storia del cinema, che avrebbe avuto centinaia di emulazioni. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata