Cina, star del cinema annuncia divorzio su Weibo: 5 miliardi di click
L'attore ha spiegato su Weibo, l'equivalente cinese di Twitter, che la moglie lo ha tradito con il suo agente

L'attore cinese Wang Baoqiang, uno dei più popolari del Paese, ha usato i social per accusare la moglie di infedeltà e annunciare il divorzio, rendendo la polemica tra le più seguite della storia di Internet cinese. Le notizie e i tweet sull'affaire tra Wang e la moglie, Ma Rong, sono state viste cinque miliardi di volte dagli utenti cinesi del web. Lo scandalo è scoppiato quando Wang, famoso per film come 'Un mondo senza ladri', 'Il tocco del peccato' e 'Blind Shaftì', ha annunciato sull'account personale di Weibo, l'equivalente cinese di Twitter, che la moglie lo ha tradito con il suo agente, Song Zhe, tanto che ha deciso di licenziarlo e di ripudiare la moglie. "A causa delle inadeguate relazioni extraconiugali tra Ma Rong e il mio agente Zhe Song che hanno seriamente danneggiato il mio matrimonio e distrutto la mia famiglia, ho deciso di sciogliere formalmente il matrimonio e di licenziare Song", ha scritto Wang su Weibo. La dichiarazione è diventata anche una lotta coniugale pubblica, quando Ma ha fatto sapere sul microblog anche che Wang ha lasciato lei e i suoi figli. In un Paese in cui il divorzio viene stigmatizzato dal punto di vista sociale, il caso è diventato una delle tendenze di Weibo con hashtag in cui si prendono le difese dell'attore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata