Cina, madre e figlia senza gambe ballano insieme sul palco

Jinan (Shanghe, Cina), 12 mag. (LaPresse/AP) - Nella Cina orientale una madre ha insegnato a ballare alla propria figlia senza gambe. La bambina, di 8 anni, ha perso gli arti in un incidente quando aveva appena sei anni. Da allora, la madre, che non sopportava di vedere la figlia immobile sul letto, si è licenziata e ha curato la sua riabilitazione in prima persona. La bambina, dopo un anno e mezzo, ha ricominciato ad andare a scuola, sempre accompagnata, in braccio o in moto, dalla madre. Ma la sfida maggiore è arrivata quando la piccola ha voluto partecipare a un concorso di ballo. I genitori sono riusciti a convincere un maestro a insegnarle a danzare. In compagnia della mamma, la ragazzina ha imparato in modo rapido, lavorando molto duramente. L'eccezionale coppia ha vinto il campionato grazie agli eccellenti risultati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata