Chris Hemsworth assalito dai fan all'aeroporto di Los Angeles

Los Angeles (California, Usa), 16 gen. (LaPresse) - Chris Hemsworth, attore australiano diventato noto soprattutto grazie al ruolo del dio del tuono Thor nei film del Marvel Cinematic Universe, è stato letteralmente assalito dai fan al suo arrivo all'aeroporto di Los Angeles. Gli ammiratori di quello che è stato definito l'uomo più sexy del mondo nel 2014 pretendevano da lui a tutti i costi un autografo.

All'inizio la star si è rifiutata facendo finta di niente nonostante sulle scale mobili alcuni siano arrivati addirittura a mettergli la sua fotografia di Thor in faccia affinchè la firmasse. Infine per sfinimento ha concesso qualche autografo. Finalmente in auto si è tolto gli occhiali scuri ma non ha mai accennato un sorriso, forse esaurito dalla notorietà che la sua bellezza, e le sue doti attoriali, gli hanno così generosamente portato.

Recentemente Chris, padre di tre bambini, è comparso al Tonight Show di Jimmy Fallon in versione Mr. Maglietta bagnata, in seguito a un gavettone fatto dal conduttore, facendo letteralmente impazzire le sue fan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata