Chiamami col tuo nome, Tiziano Ferro ringrazia Guadagnino: "Questo film era necessario"
Chiamami col tuo nome, Tiziano Ferro ringrazia Guadagnino: "Questo film era necessario"

Anche il cantante di Latina è corso a vedere il film diretto da Luca Guadagnino e candidato a quattro premi Oscar

Candidato a quattro premi Oscar, tra cui il più importante, quello come Miglior Film - un evento che non accadeva da decenni a un film italiano -, Chiamami col tuo nome ha ottenuto degli ottimi risultati dopo i suoi primi quattro giorni nelle sale italiane. Oltre 110mila persone sono corse in sala per vedere la storia d'amore tra Armie Hammer e Timothée Chalamet, ambientata nel Nord Italia degli anni '80. 

Tra gli spettatori c'era anche Tiziano Ferro, che ha voluto condividere il suo pensiero con i suoi follower. "Questo film è un'assoluta meraviglia. Andate a vederlo", ha scritto su Twitter il cantante di Latina, solitamente restio a usare i social network. "Una lezione di classe, recitazione, sensibilità, una spanna sopra ogni tentativo di descrivere il mondo emotivo dell'amore e della paura. Grazie Luca Guadagnino, questo film era necessario", ha concluso Ferro, ringraziando il regista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata