Cento anni fa nasceva Edith Piaf, la voce de 'La vie en rose'

Parigi (Francia), 19 dic. (LaPresse) - Cento anni nasceva colei che interpretò una delle canzoni più romantiche di tutti i tempi, 'La vie en rose'. Edith Piaf, grande cantautrice francese, morì a 47 anni nel 1963. Le fu dato il soprannome di 'Piaf', 'passerotto', per la sua bassa statura e la sua corporatura esile ed ebbe una vita tutt'altro che facile: a 17 anni ebbe una bambina che però morì a soli due anni per meningite, e solo un anno dopo morì anche l'uomo da lei amato, il pugile Marcel Cerdan, per un incidente aereo. Infine un'artitre dolorosissima e una depressione le devastarono gli ultimi anni ma la sua voce rimase splendida. Nonostante le difficoltà, ha portante nel mondo alcuni dei successi francesi maggiori di tutti i tempi fra cui 'Non, je ne regrette rien' .

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata