Caterina Balivo: Esclusa da Rai1 perchè ho parlato troppo
"Per il lavoro ho trascurato la mia famiglia"

Il suo 'Detto fatto' in onda su Rai2 è un format di successo, ma per Caterina Balivo la carriera nella tv pubblica non è stata una passeggiata. Nel 2010, quando conduceva 'Festa italiana' su Rai1, il programma le fu tolto, nonostante gli ascolti, per essere sostituito da 'A casa di Paola', condotto dalla Perego. La scelta dell'allora direttore Mauro Mazza non pagò a livello di audience e la Balivo non la prese bene, risultato: uno stop non voluto dalla tv. “Sono una che tiene il punto – confessa al Corriere della Sera -. Se sono convinta di avere ragione piuttosto mi faccio ammazzare”. Il ritorno sul piccolo schermo avviene dopo tre anni e una maternità, nel 2013, proprio con 'Detto Fatto', e i risultati in termini di gradimento del pubblico sono una rivincita e un riscatto. Ma non senza qualche rimpianto: “Due anni fa – ammette - ho lavorato troppo a scapito della famiglia”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata