Cast stellare per il film 'The Giver', premiere a New York

New York (New York, Usa), 12 ago. (LaPresse/AP) - Un cast di tutto rispetto, che annovera veterani del cinema e talenti emergenti, ieri, sul red carpet dello Ziegfeld Theatre di Manhattan (New York) per la premiere di 'The Giver - Il mondo di Jonas'. Dopo 18 anni finalmente il progetto di Jeff Bridges, attore protagonista e produttore della pellicola,è andato in porto. 'The Giver', basato sull'omonimo romanzo distopico di Lois Lowry, mette in scena una comunità apparentemente perfetta ed estremamente organizzata. Ad ogni membro di essa sono state tolte emozioni e ricordi della storia passata. Solo un persona, chiamata 'Il donatore', Bridges appunto, ha la capacità di ricordare il passato, da utilizzare in caso di necessità. Al giovane Jonas viene affidato il compito di custodire le 'memorie dell'umanità', ma stravolgerà le regole stringendo un legame con il precedente 'donatore'.

"Conoscevo il libro, i miei bambini lo hanno letto alle scuole medie e lo hanno adorato - ha commentato Meryl Streep - Ma ciò che mi ha spinto ad accettare la parte è la presenza di Bridges. Desideravo lavorare con lui da moltissimo tempo. Lo stimo profondamente come attore e persona".

Katie Holmes, che interpreta la madre di Jonas, dice che il suo ruolo "è stato molto impegnativo. Mi sono avvicinata alla parte seguendo il mio istinto di madre che, prima o poi, deve lasciare il suo piccolo andare via dal nido". "La scoperta di Jonas dell'umanità - continua l'attrice 35enne - alla sua giovane età e il fatto che sia una storia di speranza rende le persone più vicine al soggetto".

Nel cast anche Taylor Swift, Odeya Rush e Breton Thwaites. Thwaites, Jonas nel film, spiega che le abilità del suo personaggio, a differenza di altri racconti distopici, non stanno nel saper maneggiare armi, ma "nell'apprendere conoscenza, emozioni e memoria". Il film uscirà nelle sale italiane l'11 settembre 2014.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata