Carrie Fisher principessa Leila di Star Wars grave dopo infarto
L'attrice colpita da malore mentre era in volo

L'attrice statunitense Carrie Fisher, molto conosciuta per il ruolo della principessa Leia in Star Wars, ha avuto un attacco di cuore durante l'atterraggio dell'aereo su cui volava allo scalo di Los Angeles. Lo rende noto il sito di notizie Tmz. Secondo il Los Angeles Times, l'attrice si trova in una condizione critica. Fisher, 60 anni, era in volo da Londra a Los Angeles quando, un quarto d'ora prima di atterrare, è stata colta da un infarto. L'attrice è stata rianimata sull'aereo ed è stata portata in ospedale.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata