Capodanno, Mario Biondi e Annalisa protagonisti a Milano
I due artisti si esibiranno questa sera sul palco in piazza del Duomo

Tutto pronto a Milano per salutare il 2016 ed entrare nel 2017 con un grande spettacolo gratuito in piazza Duomo, organizzato dal Comune e seguito da Radio 2. Sarà Mario Biondi, artista famoso in tutto il mondo per la sua voce e la sua anima soul, la star della serata del 31 dicembre, preceduto da Annalisa, stella della musica pop italiana. Lo show terminerà entro mezzanotte e mezza. 

METRO APERTA FINO ALLE DUE. Per consentire a tutti di lasciare a casa l'auto e utilizzare i mezzi pubblici dopo il concerto, per rientrare o per spostarsi verso i molti locali e teatri che hanno organizzato feste e veglioni, sabato 31 dicembre il servizio delle linee metropolitane M1, M2, M3 e M5 sarà prolungato sulle tratte urbane - fino a Molino Dorino sulla M1 e fino a Cascina Gobba e Abbiategrasso sulla M2 - con gli ultimi passaggi in centro intorno alle 2 di notte.

POTENZIATE LE MISURE DI SICUREZZA. Per questioni di sicurezza, è stata disposta dalle forze dell'ordine la chiusura nel pomeriggio della fermata M1 e M3 Duomo: saranno utilizzabili le stazioni San Babila e Cordusio per la M1 e Missori e Montenapoleone per la M3. Le 15 linee della rete notturna saranno normalmente attive. Per garantire una fruizione più tranquilla della piazza, il presidio di polizia locale, polizia di Stato, carabinieri, vigili del fuoco, Protezione civile e personale di Areu 118 inizierà nel pomeriggio. Saranno sette i varchi di accesso alla piazza con i volontari delle associazioni coordinati dalla Protezione civile comunale e di Città metropolitana (si consiglia di arrivare in anticipo per evitare code ai controlli). Per assicurare il normale svolgimento della serata e tutelare l'incolumità pubblica, a partire dalle 15 di oggi fino alle 2 del 1° gennaio 2017, nell'area di piazza Duomo e Galleria Vittorio Emanuele II non si potranno vendere per asporto, introdurre e utilizzare contenitori in vetro. Inoltre, sarà vietato l'uso di fuochi d'artificio, petardi, botti e razzi pirotecnici. 

GARANTITA ASSISTENZA SANITARIA. Davanti a Palazzo Reale sarà anche allestito un posto di comando avanzato con una tenda dalla quale verranno coordinate tutte le operazioni per garantire la sicurezza nella piazza. Sarà anche allestito un presidio sanitario fisso con personale medico dedicato e mezzi di soccorso organizzati con sei autoambulanze e dieci squadre a piedi organizzato e gestito da Areu 118. 


 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata