Cantante del talent messicano "The Voice" ucciso in un agguato
Alejandro "Jano" Fuentes era apparso nella versione messicana del noto programma

 Il cantante Alejandro "Jano" Fuentes, apparso nella versione messicana di The Voice nel 2011 è morto dopo essere stato raggiunto da tre colpi di pistola in un agguato mentre festeggiava il suo compleanno con gli amici a Chicago. Lo riporta l'Abc News spiegando che l'uomo, 45 anni, è morto dopo essere stato colpito alla testa nella parte sud-est della città. L'omicidio di Fuentes arriva appena una settimana dopo l'uccisione di Christina Grimmie, cantante pop apparsa nelle versione americana di The Voice a Orlando in Florida.

Dalle prime ricostruzioni, Fuentes stava salendo in auto con gli amici quando un uomo armata improvvisamente gli ha sparato. Al momento la polizia sta indagando per capire se si sia trattato di un tentativo di furto o di una rapina. Non vi sono sospettati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata