Cantante country Randy Travis esce dall'ospedale

Plano (Texas, Usa), 1 ago. (LaPresse/AP) - Il cantante country Randy Travis è stato dimesso dall'ospedale dopo tre settimane dal ricovero per un'insufficienza cardiaca seguita poi da un ictus. Come riferito dal portavoce della star, Kirt Webster, Travis è uscito dall'Heart Hospital Baylor, vicino Dallas, dove era stato ricoverato il 7 luglio scorso, ed è stato spostato in un centro di fisioterapia per seguire altri trattamenti a causa dell'ictus che lo ha colpito il 10 luglio.

L'artista country 54enne ha sviluppato un'insufficienza cardiaca per via di una malattia virale ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza dopo l'ictus. La fidanzata Mary Davis ha ringraziato per le preghiere e per il sostegno ricevuto da fan e amici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata