Cannes, sul red carpet il regista di "Yomeddine"
La seconda giornata del Festival di Cannes 2018 si apre con "Yomeddine", opera prima dell'egiziano Abu Bakr Shawky. Sul red carpet il regista e la moglie produttrice, Elisabeth Shawky-Arneitz. La pellicola racconta la storia di due lebbrosi che lasciano per la prima volta il lebbrosario in cui vivono per intraprendere un viaggio attraverso l’Egitto.