Cannes, cerimonia apertura: la rumba di Nicole Kidman e omaggio a Resnais

Cannes (Francia), 15 mag. (LaPresse/AP) - Il fascino di Nicole Kidman e il mito di Grace Kelly aprono il 67esimo festival di Cannes. Durante la cerimonia di apertura l'attrice australiana balla la rumba con l'attore francese e maestro della cerimonia Lambert Wilson. Dopo la breve ma applauditissima performance si è sollevato un coro di auguri sulle note di Happy Birthday per Sofia Coppola che ha compiuto ieri 43 anni. La prima a prendere parola è stata la regista neozelandese Jane Campion, a capo della giuria che assegnerà la Palma d'Oro quest'anno. "Amo questo festival" ha detto la regista rivolgendosi al pubblico nella sala gremita.

"Credo di conoscerlo abbastanza bene: vengo qui da 28 anni. La mia volta è stata con un cortometraggio. Per me questa kermesse è la regina dei festival. Piena di entusiasmo e di audacia". Poi c'è stato un omaggio al regista Alain Resnais, scomparso a marzo. Sul palco Chiara Mastroianni e Alberto Cuaron, premio Oscar per 'Gravity', dichiarano aperta la 67esima edizione del festival di Cannes con la proiezione del film 'Grace di Monaco' di Olivier Dahan con protagonista Nicole Kidman e Tim Roth.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata