Canalis: Sposo l'uomo della mia vita. Clooney? Sono contenta per lui

Milano, 19 ago. (LaPresse) - "Il 14 settembre sposerò l'uomo della mia vita. Le nozze di Clooney? Sono contenta per lui, ma penso solo alla mia felicità". E' quanto dichiarato da Elisabetta Canalis in un'intervista esclusiva pubblicata dal settimanale 'Chi' in edicola da domani. L'ex velina 35 enne svela i retroscena del suo amore con il chirurgo americano Brian Perri, con cui convolerà a nozze nella storica tenuta Sella&Mosca vicino ad Alghero.

"Brian e io siamo nati per stare insieme" racconta la Canalis. "Per le nostre nozze ho scelto un luogo dove non si è mai sposato nessuno. Una storica tenuta nella campagna sarda, un immenso vigneto che stiamo allestendo per l'occasione. Non c'è hotel né ristorante, faremo tutto noi. Verranno settanta ospiti dagli Stati Uniti e voglio che restino incantati".

"La funzione sarà in chiesa - prosegue la 35enne sarda - amo la tradizione e mi sposerò con l'abito bianco". E a proposito della sua ex fiamma dice: "Negli stessi giorni si sposa anche George Clooney? Sono contenta per lui, ma per me esiste solo il mio matrimonio, il giorno più importante della mia vita, non ho tempo di pensare ad altro".

Nella lunga chiacchierata Elisabetta parla anche dei suoi celebri ex: Bobo Vieri e George Clooney, un calciatore e un divo di Hollywood, due mondi apparentemente distanti tra loro. "Il paradosso - spiega - è che ho più cose in comune con Brian che con gli altri. Sono figlia di un medico, come lui, siamo cresciuti nello stesso ambiente e con la stessa educazione. A 20 anni ho fatto una 'deviazione' nel mondo dello spettacolo, ma sono rimasta la stessa. Con qualcosa di bello in più da raccontare. E' come se avessi fatto un viaggio e fossi tornata a casa", conclude.

Dopo le nozze la coppia resterà a vivere a Los Angeles: "Da quando stiamo insieme Brian si è imposto orari meno massacranti sul lavoro perché vuole avere ogni giorno del tempo per noi. Anch'io ho fatto un sacrificio, quello di restare a vivere lontana dal mio Paese". In un luogo, Los Angeles, dove tutti la identificano come la ex di George Clooney. "Ma la cosa non crea grossi problemi", spiega la 35enne. "A Los Angeles il mio mondo non è quello dello spettacolo. In molti si sono fatti un'idea sbagliata sul mio rapporto con Clooney", afferma. "Non c'è nessun contratto, nessun segreto da nascondere. E' stato un legame vero ed è finito, come possono finire tutti i rapporti veri. Ora penso solo alla mia felicità e a quella di Brian, l'uomo della mia vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata