Calabria, domani visita di Muti e conferimento laurea honoris causa

Reggio Calabria, 12 ott. (LaPresse) - Arriverà domattina alle 11.15 all'aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria il maestro Riccardo Muti, per ricevere nel pomeriggio alla Scuola allievi carabinieri di Modena di Reggio Calabria la laurea honoris causa in 'Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali d'area mediterranea' assegnatagli dall'Università per stranieri Dante Alighieri del capoluogo reggino.

Non si farà il previsto tour nelle cittadine spromontane di Delianuova, Cinquefrondi e Laureana di Borrello. Dall'aeroporto, in elicottero, alle 11.30 Muti si sposterà a Palmi, nel reggino, per visitare la tomba e il mausoleo di Cilea. Sul posto verrà accolto dai sindaci dei comuni che avrebbe dovuto visitare e dai ragazzi delle scuole musicali e delle bande. Alle 17 è previsto poi l'arrivo alla Scuola allievi carabinieri, dove il maestro incontrerà il corpo docenti dell'università. La cerimonia inizierà con il corteo degli universitari in toga, dei rettori delle università calabresi, e ci sarà la prolusione del rettore Salvatore Berlingò. Successivamente alla laudatio dei docenti Eduardo Lamberti Castronuovo e Carlo Gelosi si terrà la lectio magistralis di Muti, e poi il conferimento ufficiale della laurea. A seguire l'inaugurazione dell'anno accademico dell'università per stranieri e un concerto in omaggio al maestro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata