Bruno Arena dei Fichi d'India ricoverato per un'emorragia cerebrale

Milano, 18 gen. (LaPresse) - Bruno Arena del duo dei Fichi d'India si è sentito male ieri, durante le registrazioni della seconda puntata di 'Zelig'. Il comico ha accusato un malore al termine della sua esibizioen ed è stato immediatamente trasportato all'ospedale San Raffaele di Milano, dove gli è stata riscontrata un'emorragia cerebrale. Arena è stato operato e l'intervento è riuscito.

Attualmente rimane in rianimazione post-operatoria con prognosi riservata. Gli autori di 'Zelig' e la produzione dello show augurano all'attore una pronta guarigione: "Tutta la squadra di Canale 5 è vicina alla famiglia di Arena e manda un abbraccio e un in bocca al lupo a Bruno, sicuri di rivederlo presto sul palco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata