Brumotti e la troupe di Striscia aggrediti e rapinati a Bologna
Giravano un servizio all'interno del parco della Montagnola

Aggrediti e derubati a Bologna mentre realizzavano un servizio sullo spaccio nel parco della Montagnola di Bologna. È successo mercoledì sera alla troupe di 'Striscia la Notizia' al lavoro con l'inviato-biker Vittorio Brumotti. La troupe del Tg satirico di Antonio Ricci, impegnata in una "battaglia contro lo spaccio", è stata avvicinata da un pusher che, oltre alla droga, ha cercato di vendere armi. Si è infatti rivolto a Brumotti dicendo: "Vuoi pistole, kalashnikov...". Poi la situazione è degenerata e la troupe è stata aggredita e derubata di due videocamere, come si vede da alcune immagini registrate dagli operatori.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata