Brasile, al via Coppa del mondo di Pole dance: 150 ballerini da 36 paesi

Rio de Janeiro (Brasile), 28 apr. (LaPresse/AP) - Più di 150 ballerini provenienti da tutto il mondo sono arrivati a Rio de Janeiro per aggiudicarsi il titolo di campione del mondo di Pole dance. La 'Pole World cup' è iniziata sabato e si snoda in tre giorni di gare acrobatiche e performance artistiche intorno a un palo. Al concorso partecipano donne e uomini che arrivano da 36 Paesi diversi. La Pole dance ha avuto origine negli strip club e si è evoluta in danza acrobatica dal 1990. I campionati mondiali sono nati nel 2011 sempre a Rio.

I giudici dovranno valutare la difficoltà dei movimenti e l'armonia dello spettacolo prima di decretare il vincitore, che si porterà a casa 35mila dollari. Una delle concorrenti, che arriva dalla Germania, ha detto che questa è la sua seconda volta in Brasile. "Mi piace il modo in cui qui tutto è organizzato. Adoro ballare e fare spettacolo". Un concorrente statunitense ha invece parlato dell'evoluzione di questa disciplina, sottolineando come la pole dance al maschile abbia "un futuro promettente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata