Brad Pitt vieta ai figli uso del computer, crisi isterica dei ragazzi

Los Angeles (California, Usa), 29 ott. (LaPresse) - Brad Pitt ha vietato ai suoi sei figli di usare il computer. I suoi bimbi sono ossessionati dai videogiochi, quindi l'attore preoccupato, ha nascosto i computer. Brad, che ha con Angelina Jolie, Maddox di 10 anni, Pax di 7, Zahara di 6, Shiloh di 5 e due gemelli di 3 anni Knox e Vivienne, preferisce trascorrere più tempo con loro e giocare all'aria aperta, piuttosto che imbambolarsi davanti allo schermo del pc. "I ragazzi hanno 5 computer, Pitt li ha presi e nascosti in cantina", ha detto una fonte al National Enquirer. "Brad vuole giocare per terra, leggere libri e creare interazioni tra loro".

Tuttavia l'iniziativa di eliminare i computer dei ragazzi non è stata presa con simpatia dalla compagna Angelina, ma "Brad - riferisce la fonte - pensa che il cervello a lungo andare se ne vada in poltiglia stando tutto il giorno davanti allo schermo". Maddox e Shiloh sono i più sconvolti da questa decisione e pare che abbiano avuto un attacco isterico quando il padre ha abolito loro l'uso del computer.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata