Brad Pitt dona 100mila dollari per campagna a favore matrimoni gay

Washington, 1 nov. (LaPresse/AP) - Brad Pitt ha donato 100mila dollari alla Human Rights Campaign, che sta conducendo iniziative di sensibilizzazione a favore nei matrimoni omosessuali in molti stati americani. Ad annunciarlo è stata la stessa organizzazione, la più grande a favore dei diritti dei gay e delle lesbiche. L'attore ha inviato un'email a tutti i membri dell'associazione, definendo "incredibile" la decisione degli stati del Maryland, Minnesota, Maine e Washington, di chiedere agli elettori di esprimersi sul matrimonio omosessuale il giorno delle elezioni presidenziali. La Human Rights Campaign negli ultimi due anni ha speso 8 milioni di dollari per sostenere l'uguaglianza tra il matrimonio gay e quello eterosessuale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata