Brad Pitt dà 700 dollari di mancia a cameriera ristorante a Berlino

Berlino (Germania), 7 giu. (LaPresse) - Brad Pitt ha lasciato una mancia da 700 dollari alla cameriera di un ristorante giapponese a Berlino, dove l'attore e la famiglia hanno festeggiato il 38esimo compleanno di Angelina Jolie. Hanno ordinato sushi e altri piatti giapponesi per circa mille dollari, martedì scorso al ristorante Kuchi nella capitale tedesca. Undine Orth è la fortunata cameriera 24enne che ha seguito il tavolo dei Brangelina e che ha ricevuto la bella somma come mancia. Parlando con il giornale tedesco Blid, ha raccontato che Brad Pitt, Angelina e i loro sei figli "sono arrivati alle nove di sera e si sono tolti le scarpe all'entrata come tutti gli altri clienti", poi il divo hollywoodiano 49enne ha ordinato un po' tutto quello che era previsto sul menù, tra cui sushi, insalata, yakitori di pollo e zuppa, spendendo più di 1.000 dollari.

Dopo aver finito di cenare Brad ha pagato in contanti 1.846 dollari e aggiunto che "andava bene così". Sbigottita la cameriera Udine ha ricordato: "Mi tremavano le ginocchia" dopodiché "ho diviso la mancia con gli altri 15 collegi". I due divi erano in città per la prima tedesca del nuovo film sugli zombie di Pitt 'World War Z' e sono riusciti a ritagliare del tempo al di là degli impegni promozionali per festeggiare il compleanno della Jolie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata