Brad Pitt a Seul per lancio film 'Fury': Mai tempi così violenti

Seul (Corea del Sud), 13 nov. (LaPresse/AP) - Look total black per Brad Pitt che in conferenza stampa a Seul ha promosso il film 'Fury' di cui è protagonista. Con lui anche un altro degli attori principali del cast, Logan Lerman. "Questo film per me parla non solo degli orrori della guerra - ha detto Pitt - ma anche delle cose terribili che a livello psicologico devono affrontare uomini e donne, in tempi violenti come mai prima d'ora". Lerman, come tutto il resto del cast, fra cui Shia LaBeouf, Jon Bernthal e Michael Pena, è rimasto molto toccato dall'esperienza vissuta durante le riprese dalla quale, ha ammesso, ha imparato molto, "sono cresciuto tantissimo durante il set", ha aggiunto. 'Fury', ambientato durante la fine della seconda guerra mondiale, racconta di una unità speciale di 5 soldati impegnati in una missione finale dietro le linee nemiche nell'aprile 1945, con la Germania nazista appena collassata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata