Boy George e i Culture club tornano insieme per reunion di Capodanno

Sydney (Australia), 15 nov. (LaPresse) - Boy George e i Culture club si riuniranno per la prima volta dopo 10 anni per la vigilia di Capodanno in Australia. La band si sciolse nel 1986 e Boy George prese il largo come solista. Da allora, si sono poi riuniti nel periodo 1998-2002. La band, fautrice del genere synthpop, è composta dal cantante Boy George, da Roy Hay alla chitarra e tastiera, Mikey Graig al basso e Jon Moss alla batteria e percussioni. Tutti i membri si sono trovati più volte in studio in vista della performance del Sydney Resolution Concert Series, che vedrà, tra gli altri, anche Jamiroquai e i Pet Shop Boys. "Ci siamo riuniti tutti dieci anni fa, così ci vuole un po' di tempo per riprendere dall'ultima volta che abbiamo lavorato insieme", ha raccontato il chitarrista Roy a Canale7 della tv australiana. Ritrovarsi nuovamente insieme, rinnovati dai percorsi individuali, ha generato anche la creazione di brani nuovi: "Metteremo un po' di materiale nuovo e faremo anche i vecchi successi". Boy Goerge ha poi aggiunto: "E' una cosa un po' nostalgica e sarebbe anche limitata, abbiamo bisogno di fare qualcosa di nuovo e di integrare le due cose: il passato e oggi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata