Boateng e Satta: Ci vogliamo sposare, ma non abbiamo fissato la data

Firenze, 17 gen. (LaPresse) - Si tratta di un momento davvero speciale per Kevin Prince Boateng: non solo è impegnato sul campo di calcio insieme al Milan nella rimonta in campionato, ma è anche richiesto come personalità dalle Nazioni Unite e forse promesso sposo di Melissa Satta. "Un giorno ci sposeremo: c'è l'idea di fare una famiglia, ma ancora non abbiamo stabilito la data", ha rivelato il calciatore a Firenze, dove si trovava insieme alla fidanzata per un evento di Silvian Heach Kids a Pitti Bimbo. Tutto fra loro quindi pare andare a gonfie vele a giudicare dai sorrisi che hanno sfoggiato davanti ai fotografi. Grande gioia deriva anche dall'invito che il calciatore ha ricevuto dalle Nazioni Unite per la commemorazione della Giornata internazionale per l'eliminazione delle discriminazioni razziali che si terrà il prossimo 21 marzo al Palazzo delle Nazioni di Ginevra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata