Blake Lively hippy sul set di 'Savages' di Stone con Del Toro

Newport Beach (California, Usa), 15 set. (LaPresse) - Sono in corso le riprese di 'Savages', il nuovo film di Oliver Stone che uscirà nel 2012. Protagonista femminile, una splendida Blake Lively in versione figlia dei fiori, lontana anni luce da Serena van der Woodsen, la 'It girl' che impersona nel telefilm 'Gossip Girl'. La 24enne, al volante di una Mini rossa fiammante, porta in testa una ghirlanda di margherite tra i biondi capelli sciolti alla selvaggia, occhiali da sole stile aviator, ha le braccia ricoperte di bracciali e sulle spalle farfalle tatuate (naturalmente temporanee, per esigenze di scena), un largo tank top sopra da cui si intravede un bikini e degli short che più corti non potrebbero essere e che con gli ankle boots mettono in risalto le sue lunghe gambe.

In 'Savages' Blake impersona la hippy O, una ragazza dallo spirito libero fidanzata con due coltivatori di marijuana, il laureato di Berkeley Ben (Aaron Johnson) e l'ex Navy Seal Chon (Taylor Kitsch). I due sono così bravi che un cartello della droga in Messico cerca di convincere il duo a lavorare per loro, e quando i due si rifiutano, rapiscono la loro ragazza chiedendo un riscatto.

Insieme a Blake, sul set a Newport Beach c'è anche Benicio del Toro, baffuto e armato. Il cast annovera, tra gli altri, anche la bella attrice messicana Salma Hayek, Uma Thurman e John Travolta di nuovo insieme sul set dai tempi di 'Be Cool' (2005) e 'Pulp Fiction' (1994), Emile Hirsch, già protagonista di 'Into the wild - nelle terre selvagge', Demian Bichir, visto nella parte di Fidel Castro nel 'Che' di Steven Soderbergh.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata