Black Panther e Stranger things fanno incetta di premi agli Mtv movie & tv awards
Sul palco anche James Shaw Jr., il 29enne che ad aprile ha fermato una sparatoria in una Waffle House nel Tennessee

Black Panther e Stranger Things hanno sbancato gli MTV Movie and TV Awards, condividendo il palco con un eroe della vita reale, James Shaw Jr., l'uomo che ha fermato una sparatoria in una Waffle House ad Antioch, nel Tennessee.

Il film campione d'incassi della Marvel ha collezionato quattro premi, incluso il miglior film. La sua stella, Chadwick Boseman, ha vinto il miglior eroe e la migliore prestazione cinematografica mentre il suo nemico Michael B. Jordan è stato nominato miglior cattivo. Netflix ha fatto nuovamente colpo con Stranger Thing e ha ottenuto il miglior spettacolo e il miglior attore in uno spettacolo per Millie Bobby Brown. Noah Schnapp ha ottenuto il premio per la performace più spaventosa. Per il secondo anno consecutivo, la premiazione ha abolito le distinzioni di genere nelle categorie e ha premiato il miglior bacio per un abbraccio omosessuale.

Emozionante l'omaggio a James Shaw Jr. Quando Boseman ha ricevuto la sua statuetta dai presentatori Olivia Munn e Zazie Beetz e l'ha consegnato direttamente al ragazzo: "Ricevere un premio per la riproduzione di un supereroe è sorprendente, ma è ancora più grande riconoscere gli eroi che abbiamo nella vita reale", ha detto Boseman facendo cenno al ventinovenne sul palco e guidando la folla in una standing ovation.

Shaw ha tolto a mani nude il fucile semiautomatico AR-15 dalle mani di Travis Reinking nel mezzo di una sparatoria ad aprile. Quattro persone sono state uccise e altre due ferite nel ristorante a Nashville, ma così Shaw ha salvato molte altre vite. Lui stesso ha riportato una ferita da un proiettile e una bruciatura sulla sua mano destra per aver afferrato la canna fumante della pistola.

Tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM: Black Panther
MIGLIOR SHOW TV:: Stranger Things
BEST PERFORMANCE IN UN FILM: Chadwick Boseman – Black Panther
BEST PERFOMANCE IN UNO SHOW TV: Millie Bobby Brown – Stranger Things
MIGLIOR EROE: Chadwick Boseman (T’Challa/Black Panther) – Black Panther
MIGLIOR CATTIVO: Michael B. Jordan (N’Jadaka/Erik Killmonger) – Black Panther
MIGLIOR BACIO: Love, Simon – Nick Robinson (Simon) e Keiynan Lonsdale (Bram)
PERFOMANCE PIÙ SPAVENTOSA: Noah Schnapp (Will Byers) – Stranger Things
MIGLIOR TEAM: It
MIGLIOR PERFOMANCE COMICA: Tiffany Haddish – Girls Trip
RIVELAZIONE: Madelaine Petsch (Cheryl Blossom) – Riverdale
MIGLIOR SCENA DI LOTTA: Wonder Woman – Gal Gadot (Wonder Woman) vs. German Soldiers
MIGLIOR DOCUMENTARIO MUSICAL: Gaga: Five Foot Two
MIGLIOR REALITY:  The Kardashians

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata