Bjork: Avevo un polipo alle corde vocali, ora sono pronta a cantare

Londra (Regno Unito), 21 nov. (LaPresse) - "Qualche anno fa, i medici hanno trovato un polipo sulle mie corde vocali". Così Bjork scrive sulla sua pagina di Facebook una confidenza inaspettata, in occasione del suo 47esimo compleanno, in cui descrive di aver scelto di seguire per 4 anni cure naturali, come la riabilitazione vocale e un'alimentazione specifica. "Quando poi è stata scoperta una tecnologia migliore - aggiunge la cantante - mi sono sentita tentata di sottopormi al laser e devo dire che, almeno nel mio caso, ha funzionato". Bjork racconta la sua convalescenza: "Tre settimane di assoluto silenzio, poi ho iniziato a cantare e finalmente ho cominciato a sentire che le mie corde tornavano come prima di avere i noduli. E' stato bello poter cantare di nuovo tutte le note chiare".

Poi arrivano le scuse per i disguidi nei concerti e per aver annullato diversi appuntamenti a inizio anno. "Mi spiace se ho dovuto cancellare delle date in programma. Non volevo parlarne finché non sapevo l'esito della cura. Non vedo l'ora di poter cantare per voi nel 2013". Una confessione onesta che ha toccato i suoi fan, riscuotendo quasi 12mila 'mi piace' in pochissimi minuti dalla pubblicazione del post sul social network.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata