Billie Joe dei Green Day lascia ospedale Bologna dopo malore

Bologna, 2 set. (LaPresse) - Billie Joe Armstrong, il front man della band punk americana 'Green Day', che stamattina verso le 12,30 ha avvertito un malore ed era stato ricoverato all'ospedale Maggiore di Bologna, con l'annullamento stasera del concerto programmato nel capoluogo regionale emiliano, ha deciso di firmare per essere dimesso dal nosocomio. L'artista ha lasciato l'ospedale questa sera verso le 20.Lo si è appreso da fonti ospedaliere. E' stato colto da una indisposizione gastrica stamattina a Bologna Billie Joe Armstrong.

Il cantante dei Green Day starebbe quindi meglio e ha voluto autodimettersi, nonostante il parere contrario dei medici, che lo avrebbero tenuto in osservazione ancora una notte nel reparto di Medicina, dove era già stato trasferito e dove c'era una stanza per lui con al seguito il suo staff. Grande la delusione dei fan che stasera non hanno potuto assistere alla data italiana del gruppo punk a Bologna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata