Billie Joe Armstrong sta meglio, i Green Day tornano in tour a marzo

Los Angeles (California, Usa), 31 dic. (LaPresse/AP) - I Green Day tornano in tour. Dopo lo stop forzato dovuto al ricovero del frontman Billie Joe Armstrong per abuso di sostanze, ora la band ha annunciato le date dei nuovi concerti. Ora il cantante sta meglio e in una nota ha scritto ai fan: "Voglio ringraziarvi tutti per l'amore e il supporto che mi avete dimostrato in questi mesi. Credetemi, non è passato inosservato e sono grato di avere una serie incredibile di amici e familiari. Sto migliorando ogni giorno. Dunque, senza ulteriori indugi, lo spettacolo deve andare avanti". La prima data annullata nell'ultimo tour dei Green Day era stata quella di Bologna a settembre, poi c'era stata un'esibizione all'iHeartRadio Music Festival di Los Angeles in cui Billie Joe aveva avuto un crollo nervoso. In seguito, il ricovero in clinica e l'ammissione di avere problemi da abuso di sostanze, con la conseguente cancellazione dei concerti. Il tour ripartirà il 28 marzo dalla Allstate Arena di Chicago. La band ha commentato: "Ringraziamo tutti per averci sostenuto in questi mesi. Siamo entusiasti di ritornare sulla strada e di vedervi di nuovo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata