Bill Cosby torna sul palco dopo le accuse di abusi sessuali

Melbourne (Florida, Usa), 22 nov. (LaPresse) - Nonostante le accuse di abusi sessuali, Bill Cosby torna su palco con uno spettacolo nella cittadina americana di Melbourne, al Maxwell King Center. Solo una dimostrante fuori con un cartello, Julie Lemaitre. La scritta sul cartello recitava: "Lo stupro non è uno scherzo". "Voglio essere sicura - ha spiegato - che queste donne siano ascoltate e che non pensino che siccome i biglietti dello spettacolo sono andati esauriti e lo show non è stato cancellato a nessuno interessi di loro. Alle persone di questa contea interessa".

Duemila spettatori hanno assistito allo show. La polizia temeva disordini, anche perché dai microfoni di alcune radio in diversi avevano offerto premi a chi avrebbe disturbato lo spettacolo. "Penso che sarebbe stupido boicottare lo show. Non c'è stato alcun arresto, né aluna prova tangibile contro di lui", spiega uno spettatore. D'accordo anche un'altra spettatrice. "Sono molto soddisfatta - spiega -. Sarebbe stato inappropriato fare qualcosa del genere. Ha fatto uno spettacolo fantastico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata