Beyoncé in un supermarket regala buoni sconto e promuove ultimo album

Tewksbury (Massachusetts, Usa), 21 dic. (LaPresse/AP) - Beyoncé colpisce ancora e lo fa in grande stile. La popstar è comparsa a sorpresa nel supermercato Walmart di Tewksbury in Massachusetts e ha donato a 750 clienti buoni da regalare da 25 dollari e schede da 37 dollari per fare la spesa, oltre ad augurare a tutti una vacanza felice. La regina Bey ha promosso così il suo nuovo album, omonimo, pubblicato esclusivamente su iTunes e per questo rifiutato dai rivenditori, tutti tranne la catena Walmart e Starbucks che ha annunciato di metterli in commercio in 7mila punti vendita.

In miniabito verde e giacca di pelle, la leonessa del pop ha acquistato per prima una copia del suo disco che in una settimana ha venduto più di un milione di copie ed è diventato l'album più gettonato nella storia di iTunes. Primo nella top 200 di Billboard. Bey si è poi esibita, ieri sera, al Td Garden di Boston. Beyoncé mostra ancora una volta di indovinare lo spirito dei tempi. Per tre motivi.

Primo, l'album è una commistione di video e musica, interpretazione perfetta della cultura dell'immagine in cui ci troviamo immersi. Secondo, il lancio sulla rete per una settimana prima di entrare fisicamente in un negozio. Terzo, per tutti quelli che non hanno internet, Beyoncé è andata a trovarli nel loro luoghi abituali, cioè al supermarket, stabilendo così un rapporto personale con la gente. Anche per la politica, Bey, sarebbe perfetta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata