Beyoncé e l'Onu per il bene nel mondo con il video 'I was here'

New York (New York, Usa), 3 ago. (LaPresse/AP) - Beyoncé sta collaborando con le Nazioni Unite a una campagna umanitaria globale per sensibilizzare e incoraggiare la popolazione mondiale a un maggior coinvolgimento nel fare del bene agli altri. La pop star della musica internazionale e la compositrice musicale Diane Warren doneranno il video dal titolo 'I was here', girato durante l'assemblea generale della Nazioni Unite a New York davanti a un pubblico dal vivo.

Il video debutterà il 19 agosto in occasione della Giornata mondiale umanitaria e l'Onu spera che questo possa aiutare la campagna a raggiungere un miliardo di persone. Una nota stampa comunica che il sito web della campagna è stato lanciato ieri ed è un modo che permette alla gente di condividere i gesti umanitari individuali. Beyoncé ha detto nella dichiarazione che la Giornata mondiale umanitaria rappresenta la possibilità di lavorare insieme ed è "il nostro momento di lasciare un segno nel mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata