Berlusconi, Pd-Pdl verso lo scontro: Governo a rischio per i bookmaker
Roma, 23 ago. - Il Pd è determinato a votare la decadenza di Silvio Berlusconi, il prossimo 9 settembre nella giunta per le Immunità del Senato, dopo la sentenza della Cassazione che ha confermato la condanna dell'ex premier a quattro anni per frode fiscale. Se Berlusconi fosse estromesso dal Senato con i voti del Pd, potrebbe aprirsi una crisi di Governo: è questo lo scenario più probabile anche per i quotisti, secondo cui la caduta dell'esecutivo da qui a sei mesi si gioca a 1,60 sulla lavagna di BetPassion. Per oltrepassare i 2 anni si sale a quota 1,75, mentre tirare avanti solo un anno è una possibilità offerta a 2,10. L'intera legislatura invece vale 3 volte la scommessa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata