Belen torna al cinema con un nuovo film, ‘Non c'è due senza te'.

Alba (Cuneo), 16 lug. (LaPresse) - Belen Rodriguez torna al cinema con un nuovo film. ‘Non c'è due senza te'. Diretta da Massimo Cappelli la showgirl argentina recita accanto a Fabio Troiano e Tosca D'Aquino. Ad attendere il cast per la presentazione stampa al teatro Sociale ‘Giorgio Busca' di Alba c'erano decine di ragazzini che hanno atteso con pazienza l'ingresso dei loro beniamini per riuscire a strappare un autografo o magari a fare un selfie. Vera mania anche per Belen quella del selfie con cui racconta i momenti della sua vita ai tanti ammiratori pubblicando quotidianamente sui suoi social network gli scatti più diversi. Anche durante la conferenza stampa non ha potuto frenarsi dal fotografare la platea davanti a sé.

Le riprese del film si sono concentrate nel cuneese e per questo periodo Belen si è trasferita con il marito Stefano De Martino e suo figlio Santiago nella provincia Granda.

Parlando in conferenza stampa Belen si è soffermata sul progetto che le è stato proposto e si è detta grata di aver incontrato un regista che ha creduto in lei per un lavoro sul grande schermo dopo il film ‘Se sei così, ti dico sì' del 2011.

"Mi è piaciuto perché ha creduto subito in me. Non tutti lo fanno e questo è stato un ottimo punto di partenza. Molto spesso mi propongono dei film giusto per avermi in scena solo perché il mio nome richiama pubblicità, sempre e ovunque, non so per quale motivo però succede così, invece lui era interessato alla mia persona. Quindi se percepisco questo e mi innamoro della sceneggiatura sposo il progetto" ha detto la soubrette argentina durante la conferenza stampa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata