BBC: Via a indagine interna su accuse pedofilia a Jimmy Savile

Londra (Regno Unito), 13 ott. (LaPresse/AP) - Il direttore generale della BBC, George Entwistle, ha annunciato ieri sera l'avvio di una indagine interna sulle accuse di pedofilia nei confronti del presentatore Jimmy Savile. Le molestie sarabbero avvenute anche nelle sedi dell'emittente britannica, oltre che in ospedali di cui Savile era benefattore. L'inchiesta interna "verificherà se quella cultura e quelle pratiche permisero a lui o ad altri di compiere abusi sessuali su bambini", ha spiegato, promettendo "una indagine forense ma anche un esame di coscienza".

Decine di donne hanno denunciato di essere state molestate dal noto presentatore, morto nell'ottobre del 2011 a 84 anni, quando erano ragazzine, alcune 13enni. Secondo la polizia di Londra, che sta conducendo una indagine a livello nazionale, le potenziali vittime identificate sono attualmente 40.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata