Azealia Banks morde il seno a una buttafuori e viene arrestata

New York (New York, Usa), 17 dic. (LaPresse) - Brutta avventura per la cantante Azealia Banks che è andata in prigione per un presunto morso a una buttafuori di un locale. La cantante avrebbe reagito mordendo la ragazza al seno, perché questa non la riconosceva come grande celebrità.

Azealia era al night Up and Town ma non è riuscita a entrare: secondo i testimoni che hanno parlato con il New York Post, la Banks ha allora attaccato la buttafuori, apostrofandola anche con epiteti razzisti. Nella ricostruzione di Tmz, la cantante una volta fatta entrare dal manager del locale non avrebbe smesso di insultare arrivando a sputare in faccia alla buttafuori. Quando è stata invitata a uscire e poi portata fuori di peso Azealia avrebbe morso la guardia sul seno.

Finendo per essere arrestata per aggressione e condotta in carcere, dal quale è però uscita presto. Non è il primo caso in cui la cantante dà in escandescenza: nel mese di ottobre su un volo, aveva dato di matto urlando insulti omofobi a una assistente di volo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata