Attrice di 'Django Unchained' scambiata per prostituta e arrestata

Los Angeles (California, Usa), 15 set. (LaPresse/AP) - Una delle attrici comparsa nel film di Quentin Tarantino 'Django Unchained', Daniele Watts, e il suo compagno sono stati fermati perchè scambiati per una prostituta ed il suo cliente. Alla polizia di Los Angeles è arrivata una segnalazione per due persone coinvolte in atti osceni a bordo di una Mercedes grigia metallizzata. Gli agenti, arrivati sul posto, hanno arrestato i due e li hanno tenuti sotto custodia fino a che non hanno determinato che non era stato commesso alcun crimine. Watts ha raccontato alla KCBS-TV che lei e il compagno Brian Lucas si stavano abbracciando in macchina quando la polizia li ha fermati chiedendo chi fossero e cosa stessero facendo. Watts è stata ammanettata ed è stata rilasciata solo dopo essere stata identificata e aver chiarito l'equivoco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata