Ashton Kutcher vuole riconquistare Demi Moore

Los Angeles (California, Usa), 3 nov. (LaPresse) - Ashton Kutcher ha un piano per riconquistare Demi Moore. Secondo la rivista 'Now magazine', il giovane compagno (o ex compagno ormai?) dell'attrice ha redatto un elenco di regole che s'impegnerà a rispettare se la moglie Demi perdonerà la sua storia con Sara Leal, l'ennesima delle relazioni extraconiugali del babymarito. Scorrendo i vari punti, si legge la promessa di dedicare più tempo alla religione Kabbalah, condivisa dalla coppia, insieme a quella di ridurre l'uso di Twitter e, infine, a quella di non flirtare con altre donne. Una persona informata dei fatti ha detto che "Ashton si sente malissimo per quanto male ha fatto a Demi".

"Lei ha trascorso momenti che spaziavano dalla pazzia alla rabbia alla profonda depressione. Così Ashton si è seduto una notte a scrivere questa lunga lista di come avrebbe potuto migliorare come marito." A quanto pare la Moore si sarebbe commossa durante la lettura, ma non è certo che perdoni la scappatella del marito, che, dicono i tabloid, sarebbe avvenuta la sera dell'anniversario di matrimonio della coppia, sposata dal settembre del 2005. "Spera che Demi gli dia un'ultima possibilità, cercando di dimostrarle quanto si rammarica di averle fatto del male. Ma lei non è ancora certa che queste promesse siano sufficienti" ha concluso l'insider.

Nel frattempo, i siti di gossip si stanno scatenando a dare l'allarme per l'eccessiva magrezza dell'attrice. Secondo una fonte di 'Ok magazine', Demi avrebbe smesso di mangiare proprio a partire dalla scoperta dell'ennesimo tradimento del marito infedele: "Si sente veramente abbandonata, ha bisogno di sentirsi amata. E' come se l'unica forma di amore che adesso riesce ad accettare è la compassione. Il fatto che ci sia tutto questo clamore perché è così magra, è l'unico conforto che ha".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata