Ashton Kutcher presenta istanza di divorzio da Demi Moore

Los Angeles (California, Usa), 22 dic. (LaPresse/AP) - A più di un anno dalla separazione, Ashton Kutcher ha chiesto il divorzio da Demi Moore dopo sette anni di matrimonio. Secondo quanto mostrano i registri della Corte di Los Angeles, l'attore ha presentato la sua petizione ieri, citando la classica formula delle differenze inconciliabili. La Moore ha annunciato l'anno scorso che il suo matrimonio con l'attore 15 anni più giovane di lei era finito, ma non ha mai presentato una petizione. L'istanza di Kutcher non indica che la coppia avesse un accordo prematrimoniale. La prima a riportare la notizia è stata la rivista People.

Kutcher e Moore si sono sposati nel 2005 e fino a poco tempo prima della fine hanno tenuto la loro relazione molto pubblica, comunicando l'uno con l'altra e con fan attraverso Twitter. Dopo la loro separazione, la Moore ha cambiato il suo nome sul sito da @mrskutcher a @justdemi. L'attrice 50enne, al secondo matrimonio fallito dopo quello con Bruce Willis da cui ha avuto tre figlie, in seguito alla fine della storia con Kutcher è entrata in una profonda crisi, soffrendo di disordini alimentari e problemi di dipendenza che l'hanno portata a essere ricoverata in clinica di riabilitazione. Kutcher, attualmente protagonista della serie televisiva della CBS 'Due uomini e mezzo' aoppare essere legato a Mila Kunis, benché la relazione non sia stata ancora resa ufficiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata