Argentina, niente concerto per Bieber: fan protestano
Sul cantante pende un mandato d'arresto per l'aggressione a un fotografo

 I fan argentini di Justin Bieber sono in rivolta. Circa 500 di loro hanno deciso di manifestare a favore del loro cantante preferito a Buenos Aires affinchè gli sia concessa la libera entrata nel Paese. Il cantante canadese, infatti, pochi giorni fa ha annunciato che il suo 'Porpouse tour' non potrà toccare l'Argentina a causa dei problemi legali che sta avendo nel Paese dove è accusato di avere aggredito un fotografo. Su Justin, infatti, pende un mandato d'arresto dal 2015, quando non si presentò in tribunale per partecipare all'udienza nel processo per aggressione. E Bieber pochi giorni fa ha chiesto scusa ai suoi fan argentini, spiegando che non potrà esibirsi per loro fino a che non cambieranno le condizioni legali. Ma i fan non ci stanno, e chiedono a gran voce che sia data la possibilità al loro artista preferito di entrare liberamente in Argentina.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata