Angelina Jolie e Brad Pitt si sono sposati in Francia, nozze a sorpresa

New York (New York, Usa), 28 ago. (LaPresse/AP) - Angelina Jolie e Brad Pitt si sono sposati sabato scorso in Francia. Lo riferisce un portavoce della coppia.

Come riferisce il portavoce ad Associated Press, i Brangelina si sono sposati nello Chateau Miraval, il castello di loro proprietà nel sud della Francia. La coppia ha detto sì all'interno della piccola cappella del complesso, in una cerimonia privata alla presenza di parenti e amici. Pitt e Jolie hanno in precedenza ottenuto la licenza di matrimonio da un giudice della California: lo stesso giudice li ha poi seguiti in Francia per officiale il rito civile aconfessionale.

Il portavoce rende noto che i sei figli della coppia hanno attivamente preso parte al matrimonio. Jolie ha percorso la navata con i due figli maggiori, Maddox e Pax. Zahara e Vivienne gettavano i petali, mentre Shilo e Knox hanno portato gli anelli.

Il matrimonio della coppia d'oro di Hollywood mette la parola fine ad anni di speculazioni su quando, dove e come si sarebbero svolte le loro nozze. Entrambi avevano detto pubblicamente di avere in programma di sposarsi. "È una prospettiva entusiasmante, anche se per quanto ci riguarda, siamo andati ben oltre - aveva detto Pitt in un'intervista con Associated Press nel novembre 2012 - ma concretizzarlo in quel modo ha per me più significato di quanto pensavo che avesse. Vuol dire moltissimo per i nostri figli".

Si tratta del secondo matrimonio per l'attore, che in prime nozze ha sposato Jennifer Aniston nel 2000, divorziando nel 2005. Per Angelina è invece il terzo sì: nel 1996 ha sposato l'attore inglese Jonny Lee Miller, separandosi nel 1997 e divorziando nel 1999; nel 2000 è poi salita all'altare con Billy Bob Thornton, divorziando nel 2003.
Sia Jolie sia Pitt hanno nuovi lavori in uscita. La seconda opera da regista di Jolie, 'Unbroken', uscirà nelle sale inglesi e americane a dicembre e in quelle italiane il 29 gennaio 2015; Pitt invece è protagonista del film drammatico ambientato durante la Seconda guerra mondiale 'Fury', che sarà distribuito a livello internazionale a partire da fine ottobre (al momento in Italia non ha ancora una data d'uscita).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata