Angelina Jolie devolve 200mila dollari per istruzione donne in Pakistan

New York (New York, Usa), 5 apr. (LaPresse/AP) - La star hollywoodiana Angelina Jolie ha donato 200mila dollari a favore del 'Fondo Malala' per favorire l'istruzione femminile in Pakistan. Malala Yousafzai è la ragazzina pakistana scampata a un tentato omicidio da parte dei talebani nell'ottobre scorso e attualmente nota per essersi battuta per i diritti delle donne nel suo Paese. Parlando al Summit mondiale delle donne che si è tenuto a New York, la Jolie, sorridendo, ha detto: "Possiamo imparare molto da questa ragazzina".

Malala durante la serata si è collegata in videoconferenza dal Regno Unito annunciando la costruzione di una nuova scuola per 40 ragazze nel suo Paese. La 15enne ha affermato che quello era il momento più bello della sua vita e poi si è coperta il volto con le mani. Alla conferenza hanno partecipato anche l'ex Segretario di Stato Usa Hillary Clinton, Oprah Winfrey, Eva Longoria e Tom Hanks.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata