Anche Crosby e Nash tra manifestanti di Occupy Wall Street

Dalla nostra corrispondente Valeria Rubino

New York (New York, Usa), 8 nov. (LaPresse) - David Crosby e Graham Nash si sono esibiti questa sera a Zuccotti Park, il quartier generale dei manifestanti di Occupy Wall Street a New York. Le due leggende della musica rock, il 70enne americano David Crosby, fondatore delle band The Byrds, Crosby, Stills & Nash e Cpr, e il 69enne inglese Graham Nash, entrambi membri della Rock and Roll Hall of Fame, hanno voluto così esprimere il loro sostegno al movimento di protesta che da settimane riempie le strade della Grande Mela.

Intanto, i dimostranti continuano a prepararsi all'arrivo del freddo inverno newyorkese. Da ieri hanno iniziato a montare tende in stile militare, più grandi e resistenti alle intemperie rispetto a quelle utilizzate finora, acquistate grazie alle donazioni. Le tende non sono permesse allo Zuccotti Park, luogo di proprietà di una compagnia privata, la Brookfield Office Properties. Per il momento, né le autorità, né la compagnia sono intervenute.

In serata i manifestanti marceranno fino all'ufficio di Manhattan del governatore Andrew Cuomo per presentare una petizione volta a chiedere l'estensione della cosiddetta 'millionaire's tax'. Si tratta di un'imposta che colpisce chi guadagna oltre 200mila dollari all'anno e le famiglie il cui reddito supera i 300mila dollari, e che dovrebbe scadere il prossimo 31 dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata