Amy Winehouse, Reg Traviss: Stavamo pianificando il matrimonio

Londra (Regno unito), 3 ott. (LaPresse) - Amy Winehouse e il regista Reg Traviss stavano pianificando il loro matrimonio. A riverlarlo è proprio Reg. A quanto riporta il sito dedicato alle celebrities 'Perezhilton.com', Traviss ha dichiarato che, prima della prematura scomparsa della cantante, lui ed Amy stavano valutando seriamente di sposarsi. Un progetto che non avevano fatto trapelare, visto che si dice che la coppia, dopo diversi 'tira e molla', stesse insieme segretamente quando Amy è morta.

I due, secondo le rivelazioni del 34enne Reg, stavano già immaginando come avrebbe potuto essere la cerimonia nuziale. Certo, non era ancora stata fissata una data, ma l'idea di un futuro insieme c'era. "Avevamo assolutamente parlato di sposarci - ha spiegato Traviss - e da qualche tempo la nostra vita futura insieme era diventato un argomento di conversazione. E poi improvvisamente Amy è mancata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata